Fedro Segnalazioni - Comune di Ferrara

Perché Fedro

"La gente ha opinioni diverse sulla Qualità, non perché questa sia diversa, ma perché la gente è diversa in termini di esperienza"

Di Robert M. Pirsig, Autore de "Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta"

Il tema centrale del libro riguarda il tema della Qualità, affrontato con la tecnica dei discorsi (i Chautauqua, come li chiama l'Autore). A questo tema si intreccia il racconto del suo viaggio in moto con il figlio Chris dal Minnesota al Pacifico, il rapporto di Pirsig con il figlio e con il misterioso personaggio "Fedro" ed emblematici consigli sulla manutenzione delle motociclette.

Un viaggio iniziatico sulla strada, simbolo del viaggio della mente, a bordo di quella vecchia motocicletta di cui Fedro conosce ogni ingranaggio, ogni meccanismo.

Ma chi è quest'uomo? Fedro è il prodotto della filosofia della Qualità, la Sua filosofia, quella stessa filosofia che vorrebbe capire come capisce la sua moto.

Fedro è un uomo colto, un uomo che ha percorso tutte le tappe che la società si aspetta da lui.

Un breve brano: "Se non ti diverti a urlare, su una moto in corsa non fai grandi conversazioni. Invece passi il tempo a percepire le cose e a meditarci sopra. Su quello che vedi, su quello che senti, sull'umore del tempo e i ricordi, sulla macchina che cavalchi e la campagna che ti circonda, pensando a tuo piacimento, senza nulla che t'incalzi, senza l'impressione di perdere tempo. Mi piacerebbe usare il tempo che ho a disposizione per parlare di alcune cose che mi sono venute in mente. Il più delle volte abbiamo tanta fretta che le occasioni per parlare sono ben poche. Il risultato è una specie di superficialità quotidiana senza fine, una monotonia che anni dopo ti porta a chiederti che ne è stato del tuo tempo e a rimpiangere che sia trascorso. Ora, invece, vorrei usare il mio per parlare un po' a fondo di cose che sembrano importanti".

Fedro dichiarò che: "Un professore di composizione che ignori che cosa è la qualità darebbe prova di incompetenza".